Poltrone Vitra - pag. 1/6

81 Offerte Poltrone Vitra. Pagina prezzi da 1.300 a 2.420€.

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • La poltroncina East River Chair Vitra è una evoluzione e sviluppo di un progetto del 2009 di Hella Jongerius. East River Chair Vitra nasce dall'idea che la sensazione che trasmettono i "mobili pesanti" negli ambienti

  • La poltroncina East River Chair Vitra è una evoluzione e sviluppo di un progetto del 2009 di Hella Jongerius. East River Chair Vitra nasce dall'idea che la sensazione che trasmettono i "mobili pesanti" negli ambienti

  • La poltroncina East River Chair Vitra è una evoluzione e sviluppo di un progetto del 2009 di Hella Jongerius. East River Chair Vitra nasce dall'idea che la sensazione che trasmettono i "mobili pesanti" negli ambienti

  • La poltroncina East River Chair Vitra è una evoluzione e sviluppo di un progetto del 2009 di Hella Jongerius. East River Chair Vitra nasce dall'idea che la sensazione che trasmettono i "mobili pesanti" negli ambienti

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • Nel 1970 Verner progettò un ricco gruppo di mobili per la mostra »Visiona 2«, fra i quali anche la poltrona lounge Amoebe. Il nome richiama forme organiche e fluide. La sua struttura, un tempo rigida, è stata

  • Progettata in origine per un ristorante danese, la Cone Chair ha la forma di un cono, figura geometrica classica da cui deriva anche il nome. La seduta conica poggia su una base girevole in acciaio inox. La scocca imbottita a semicerchio si

  • Progettata in origine per un ristorante danese, la Cone Chair ha la forma di un cono, figura geometrica classica da cui deriva anche il nome. La seduta conica poggia su una base girevole in acciaio inox. La scocca imbottita a semicerchio si

  • Ispirata alle classiche lounge chairs, SLOW CHAIR mutua il suo nome dalla sensazione che trasmette quando si viene assorbiti dal suo morbido abbraccio. È realizzata in resistente maglia high-tech che si modella seguendo le linee del

  • Ispirata alle classiche lounge chairs, SLOW CHAIR mutua il suo nome dalla sensazione che trasmette quando si viene assorbiti dal suo morbido abbraccio. È realizzata in resistente maglia high-tech che si modella seguendo le linee del

  • Ispirata alle classiche lounge chairs, SLOW CHAIR mutua il suo nome dalla sensazione che trasmette quando si viene assorbiti dal suo morbido abbraccio. È realizzata in resistente maglia high-tech che si modella seguendo le linee del

  • Ispirata alle classiche lounge chairs, SLOW CHAIR mutua il suo nome dalla sensazione che trasmette quando si viene assorbiti dal suo morbido abbraccio. È realizzata in resistente maglia high-tech che si modella seguendo le linee del